• Home
  • Asta 121
  • 23 Leone XII (Annibale Sermattei della Genga di Genga), 1823 ...
<< Lotto 22 - Leone XII ...   Lotto 24 - Pio VIII ... >>

Lotto 23 - Asta 121

Base d'asta:
10.000,00 EUR


Leone XII (Annibale Sermattei della Genga di Genga), 1823 – 1829.   Medaglia anno V (1828), AV 38,48. Ø 42,5 mm. Per la costruzione della cappella della Genga (opus: Giuseppe Cerbara). LEO XII PONT – MAX ANNO V Busto a d. con triregno e piviale ornato; sotto, nel giro, GIVS CERBARA F. Rv. La cappella della Genga all’interno della grotta; all’esergo, DEIPAR DICATVM IN ANTRO / CINGVNI MONTIS / [GC]. Bartolotti E828. Estremamente rara. Colpetto alle ore 2 del rv., altrimenti q.Fdc Coniati 36 esemplari. La cappella della Genga venne realizzata in una grotta nell’area della gola della Rossa e di Frasassi, nelle Marche. Costruita con il locale travertino e di pianta ottagonale, ospita al suo interno una statua della Beata Vergine, alla quale la cappella è dedicata, realizzata dal Canova. Nello stesso luogo, dall’alto valore spirituale, esisteva già in precedenza un oratorio utilizzato dai pellegrini e, nel 1828, papa della Genga decise di farvi costruire questa nuova cappella incastonata nella roccia, in un contesto di grande suggestione. L’incarico della progettazione venne affidato al valente architetto Giuseppe Valadier, da cui successivamente trasse anche il nome, divenendo noto come Tempio del Valadier.


Offerte

Tempo rimanente:
Offerta minima:
10.000,00 EUR
Le offerte sono riservate agli utenti registrati e autorizzati.

Utilizzare il modulo di registrazione oppure effettuare il login cliccando sul link login in alto a destra.

Per qualsiasi informazione contattare milano@arsclassicacoins.com